Un promemoria…

Rinfreschiamoci la memoria: qualcuno ha impedito ai cittadini il #referendum e per questo è stato mandato a casa. Con il ricorso voluto dai cittadini la vecchia amministrazione è stata anche condannata al pagamento delle spese processuali ed è stato deciso che l’iter doveva proseguire. I pisani con le elezioni amministrative hanno detto NO alla costruzione della seconda moschea. Infatti la maggioranza ha bocciato le scelte della precedente amministrazione PD e premiato il programma della Lega e del centrodestra. Per queste ragioni, a partire da oggi, abbiamo affisso in tutta Pisa 150 manifesti, per ringraziare gli elettori e sottolineare la precisa volontà dei cittadini #rispettiamolavolontàelettorale #ilpopolodecidesempre.

Articolo letto 130 volte

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*